fbpx

Non mi piace quello che posti, ti banno ….

La comunicazione in questi ultimi anni è veramente cambiata profondamente, con l’avvento di internet su qualunque device, ed in qualunque situazione, garantisce una copertura globale che solo in pochi potrebbero rimanere all’oscuro di cosa succede nel mondo, bastano pochi minuti e le notizie girano il mondo.

Oltre alla comunicazione, è cambiato anche il sistema di relazionarsi, oggi grazie a Facebook si passa più tempo su questi mezzi che non magari fisicamente con le persone che si ha tra le “amicizie”; già altre volte avevo scritto che su FB ormai è facile scrivere e pubblicare le cose più strane, assurde ed offensive spacciandole per verità; ovviamente forse hanno più risalto queste cose perché “fa più rumore un albero che cade, che una foresta che cresce”, tutto queste informazioni fanno sempre pensare a complotti e secondi fini; la libertà sui mezzi è leggere e poi accettare o meno quanto si legge, la cosa bella è che quando magari cominci a scrivere qualcosa in dissenso a qualcosa, magari qualche persona che hai tra le “amicizie” ti banna o ti mette nella sua black list….

Questa cosa a pensarci è stupenda … “non condivido cosa scrivi, piuttosto che toglierti dalle amicizie, evito di leggere quello che scrivi” … ovviamente “stupenda” è un eufemismo ….

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.