fbpx

Le ragioni del mio impegno

La Politica mi ha sempre affascinato, fin dai tempi delle superiori, era un argomento che  mi ha sempre intrigato e mi è sempre piaciuto, finite le superiori avrei voluto fare Scienze Politiche, ma questo progetto si è scontrato con la vita e la realtà. Il non essere riuscito a fare l’università, non mi ha bloccato nel tenermi aggiornato, nel capire cosa succedeva intorno a me, sia a Legnano che in Italia.

Nel 2007 quando decisi di candidarmi, lo feci perché avendo dei cuginetti piccoli pensavo al loro futuro e mi dicevo “a me la politica piace, per quale motivo non diventare protagonista ed artefice del futuro dei miei cuginetti, e per contro dei tanti bimbi e giovani  che saranno i futuri protagonisti di Legnano?”
Questa motivazione mi ha sempre guidato, e mi guida tutt’ora; è anche la principale argomentazione quando parlando con amici mi dicono “sei matto ad impegnarti in politica”.

Da questo nasce il mio impegno, se poi porterà a qualcosa bene, altrimenti comunque potrei sempre dire “ci ho provato” e non rimarrei fermo come tanti che si lamentano sempre di tutto senza offrire soluzioni possibili, oppure se abbozzano a soluzioni questi risultano essere solo slogan.