fbpx

Trasparenza ad intermittenza.

E’ divertente leggere e sentire cosa dicono gli amici che hanno votato il Movimento 5 Stelle dopo le dichiarazioni di Matteo RenziRenzi sta copiando il programma del movimento“; quando sento queste cose mi metto a ridire.

Mi metto a ridere perché le cose che ha detto Renzi nelle interviste: no al finanziamento pubblico dei partiti, riduzione dei costi della politica ed altro ancora, sono le stesse cose che diceva durante le primarie del Partito Democratico, quindi nulla di nuovo sotto il sole; probabilmente che dei grillini dicono “ci ha copiato”, nel periodo delle primarie del PD, era giustamente più impegnato a fare la campagna elettorale per Grillo e parte del dibattito delle primarie se l’è perso; devo dare atto che Grillo è stato il primo a dire a dire certe cose e su questo onestamente non posso dire nulla. Devo dare atto anche ai deputati del Movimento 5 Stelle di aver già depositato alla Camera la bozza di riduzione dei compensi ai deputati; l’unica cosa è che da questo articolo di Primo di Nicola non sembra che ci sia una riduzione, ma al contrario un aumento della spesa … questo non lo capisco

Ad ogni conto credo che l’unico che ha comunque reso pubblico i costi sostenuti per la campagna elettorale (primarie) e le entrate ricevute è stato proprio Matteo Renzi, ed i paladini della trasparenza (ovunque essi siano) quando metteranno le proprie entrate ed uscite a libera consultazione?